6 modi per rendere il tuo negozio visibile su Internet, anche se non hai un sito web

Local-Search-visibilità negozi online

Avere visibilità su Internet sta diventando una esigenza sempre più importante per tutti i tipi di attività, non sono online ma anche offline, come ad esempio il tuo negozio!

Infatti nonostante il canale Ecommerce sia in forte sviluppo, bisogna tenere presente che ancora il 97% degli acquisti continuano ad essere fatti nei negozi.

Inoltre circa 4 consumatori su 5 compiono ricerche locali su Google (orari di apertura, indirizzo del negozio, disponibilità di un determinato prodotto) mentre il 56% di tutte le ricerche da Mobile ha l’intento di reperire informazioni su attività offline.

Se il tuo negozio non compare in queste ricerche, allora stai perdendo una grossa opportunità: ogni giorno ci sono clienti che stanno cercando proprio te, hanno urgente bisogno dei tuoi prodotti e servizi, solo che non riescono a trovarti!

 

La Local Search è il ponte tra le attività online e offline, ed è quella cosa che permette ad un utente che naviga sul Web di trovare una attività fisica come un negozio.

sfrutta la local search per rendere visibile il tuo negozio

 

Immagina un potenziale cliente in macchina o su un tram a Milano che per qualche ragione decide di recarsi in un negozio di telefonia (perché ha sentito una promozione alla radio, oppure perché gli si è rotto il caricabatterie, o semplicemente perché vuole farsi una passeggiata e guardare i nuovi modelli di smartphone).

Senz’altro accederà dal cellulare su Internet e farà ricerche come “negozi telefonia Milano” o ancora più specifiche, come “negozi telefonia Cadorna” o “negozi telefonia Porta Genova”.

Potrà compiere la ricerca su Google, oppure direttamente sulla mappa, sfruttando i vantaggi della geolocalizzazione.

Se ancora non sei convinto dell’enorme potenziale che ha la Local Search sulla pedonabilità del tuo negozio, ti interesserà sapere che il 50% delle persone che compiono una ricerca local da smartphone poi si reca in negozio entro 1 giorno (fonte).

Infatti, chi compie una ricerca locale è già alla fine del processo di acquisto: è già convinto o ha una esigenza forte e cerca un negozio dove poter acquistare subito, e tu dovrai comparire nel posto giusto al momento giusto, per accoglierlo a braccia aperte. Sarebbe un peccato perdere clienti così convinti!

 

Quindi come può un cliente dal mondo online arrivare ad una attività offline come…il tuo negozio?

Ecco 6 attività che potrai cominciare a fare da subito!

 

1. Crea una tua pagina su Google My Business

migliora visibilità negozio con google my business

In questo articolo abbiamo spiegato come creare una pagina Google My Business, il nuovo servizio che riunisce in un unico prodotto Google Places (Maps) e le pagine Google + Business e Local (social).

In pratica la tua attività commerciale diventerà visibile nella Ricerca Google, su Google Earth e in tutti i servizi di Google correlati. Inoltre i clienti potranno esprimere il loro gradimento e fornire feedback con post e recensioni.

Ricordati di compilare tutti i campi (non solo quelli obbligatori) inserendo descrizioni, foto, campi di contatto e orari di apertura.

Vai al servizio Google My Business

 

2. Assolda un fotografo Google e crea un tour virtuale a 360° del tuo negozio

 

Ti piacerebbe mostrare l’interno del tuo negozio ai visitatori direttamente dalla mappa di Google? Da qualche anno questo è possibile grazie al servizio Google Business View.

Come funziona?

In pratica, puoi richiedere appuntamento con un fotografo certificato Google, che verrà nel tuo negozio e scatterà una serie di foto panoramiche a 360°, che verranno poi caricate in Google Maps dando vita ad un vero e proprio tour virtuale del tuo negozio.

Google offre questo servizio gratuitamente, ma ovviamente dovrai pagare il fotografo per il servizio. I prezzi sono variabile dipendono dalla grandezza del locale. Dal sito Google Business View potrai trovare i fotografi Google più vicini a te e contattarli per richiedere un preventivo.

Vai al servizio Google Business View

 

3. Utilizza Google Adwords Express per trovare i tuoi potenziali clienti

Ora che hai una tua pagina Google My Business, puoi creare una piccola campagna pubblicitaria per renderti sempre visibile quando gli utenti cercano i tuoi prodotti/servizi nella tua area geografica.

Google Adwords Express è la soluzione pubblicitaria adatta alle attività commerciali locali che ti permetterà di gestire in completa autonomia la promozione del tuo negozio su Google senza il bisogno di un consulente esperto.

Con AdWords Express ti basterà scegliere un titolo, due righe di descrizione, un budget mensile e la destinazione del link (può essere il tuo sito web, o più semplicemente la pagina Google My Business che hai appena creato).

é anche possibile inserire un numero di telefono per farti chiamare direttamente dai tuoi potenziali clienti!

Successivamente non sarà necessario amministrare la campagna: il sistema visualizzerà automaticamente i tuoi annunci su Google Maps e sui risultati di ricerca Google ogni volta che un utente effettuerà una ricerca locale.

In sintesi Adwords Express è molto utile per acquisire visibilità su aree geografiche circoscritte, senza perdere troppo tempo nella pianificazione e gestione della campagna stessa.

Vai al servizio Google Adwords Express

 

4. Inserisci la tua attività sulla mappa di Apple

 

 

Dopo un inizio non proprio felice, ora Apple ha deciso seriamente di recuperare il distacco da Google perfezionando sempre più la propria mappa. Dato che come sai bene gli Iphone costituiscono uina buona fetta degli smartphone in circolazione, per un lavoro ottimale dovrai essere visibile pure lì.

Soprattutto ora che Apple, a partire da Ottobre 2014, ha reso possibile l’inserimento della propria attività commerciale sulla sua mappa!

L’inserimento è molto semplice e funziona grosso modo come Google My Business, dal quale Apple sembra essersi palesemente ispirato. L’unica cosa che cambia è la verifica della attività, che avviene unicamente tramite codice PIN comunicato via telefono.

Vai al servizio Apple Maps Connect

 

5. Crea una pagina Facebook Places e fatti trovare sui social

Con Facebook Places potrai creare una vetrina Social per il tuo negozio, gratuitamente. In questo modo potrai intercettare, oltre al traffico di Google, anche tutti quei visitatori che preferiscono fare ricerche attraverso il famoso social network.

Potrai pubblicare le tue offerte, ottenere Like dai tuoi clienti e amici e renderti visibile da chiunque ricerchi su Facebook un negozio di telefonia nella tua città. L’aspetto interessante sono le recensioni, molto più affidabili e rassicuranti di quelle di Tripadvisor in quanto sono senza anonimato.

Vai al servizio Facebook Places

 

6. Promuovi la tua pagina con Facebook Local Awareness

facebook local awareness

Proprio come avviene per Google, anche su Facebook una volta creata la pagina potrai promuovere la tua attività a livello locale, attraverso lo strumento Facebook Local Awareness.

Definisci la dimensione dell’area geografica e il tipo di pubblico da cui vuoi farti trovare, dopodiché ti basterà indicare un budget, scegliere una foto e creare un messaggio accattivante, per renderti visibile ai tuoi potenziali clienti.

Puoi anche aggiungere il pulsante “Ottieni indicazioni” per guidare le persone direttamente al tuo punto vendita dallo smartphone.

Vai al servizio Facebook Local Awareness

 

Conclusioni

Questi sono alcuni esempi su come aumentare la visibilità del tuo negozio Retail per farti trovare sul Web. Da ora in avanti questi strumenti si riveleranno sempre più preziosi per far decollare la tua attività, in quanto l’utilizzo del web per le ricerche locali sta aumentando sempre di più.

Prossimamente faremo webinar gratuiti per tutti i rivenditori Concorde spa, dove spiegheremo nel dettaglio le migliori strategie per farsi trovare dai clienti in Rete.

A breve comunicheremo la data del prossimo corso online gratuito attraverso la nostra newsletter. Continua a seguirci!