HTC porta l’innovazione a Las Vegas: uno sguardo ai dispositivi Healtbox e Vive Pre

cesdu

Dopo un 2015 non proprio dei migliori, HTC riparte alla grande guadagnandosi il primato di protagonista indiscussa in questa ultima edizione del CES di Las Vegas.

Infatti, grazie alla presentazione degli innovativi dispositivi HTC Pre Vive e HTC HealtBox, durante la manifestazione la compagnia taiwanese è stata premiata dalla critica con ben 10 premi tra cui:

  1. The 12 Most Innovative Things We Saw at CES – BGR
  2. CES 2016 Awards: The Best Wearable Tech on Show – Wareable
  3. Top Tech of CES 2016 Award Winner – Digital Trends

Vediamo da vicino questi nuovi prototipi, disponibili a breve sul mercato.

 

HTC Vive Pre: la nuova frontiera della realtà virtuale

htc-vive-product-1

 

Dopo la versione 1.0 dell’anno scorso, VivePre è il nuovo visore per la realtà virtuale che permette di interagire al meglio con l’ambiente circostante.

Infatti questo nuovo prototipo, che uscirà ad Aprile, è dotato di una fotocamera frontale integrata e una migliorata tecnologia room-scale, che consente di muoversi sia all’interno che all’esterno del mondo virtuale, introducendo elementi fisici nello spazio simulato.

In questo modo, grazie a sofisticati sensori di posizionamento, è possibile muoversi agevolmente nello spazio circostante, ad esempio sedendosi o cambiando stanza, senza doversi togliere il casco ogni volta per non andare a sbattere :-)

Inoltre sono stati ridisegnati i controller da tenere in mano, con cui raccogliere oggetti virtuali o fisici che siano e compiere azioni. Dotati di batterie al litio e sistema di ricarica micro USB, i controller garantiscono finoa 4 ore di autonomia.

Vive Pre sarà il primo visore a supportare Steam VR, il sistema di realtà virtuale ottimizzato per l’utilizzo della piattaforma online di giochi e software per PC Steam, promettendo grandi evoluzioni future.

“La promessa della realtà virtuale è rimasta troppo a lungo poco più di una semplice promessa, oggi siamo agli albori di una nuova era. Vive Pre dà vita ad un mondo il cui unico limite è l’immaginazione umana” commenta soddisfatta Cher Wang, Chairwoman e CEO di HTC.

 

HTC UA HealtBox, il Kit completo per il fitness

Health-Box-bundle

La collaborazione di HTC con Under Armour si sta rivelando più felice che mai. Il risultato della partnership prende il nome di HTC UA HealthBox (dove UA sta per Under Armour), un kit composto da un Activity Tracker (UA Band), una bilancia (UA Scale), una fascia cardio (UA Hearth rate) e un’app per Android e iOS (UA Record).

UA HealthBox prende così le forme del primo sistema al mondo di fitness integrato, capace di monitorare tutti i parametri chiave per il fitness e permettere il controllo il proprio stato di salute nel modo più preciso possibile. Dal sonno, alle diverse forme di attività fisica fino alla nutrizione.

Questo sistema contiene tutto ciò di cui l’utente ha bisogno per gestire al meglio la propria salute e forma fisica” ha dichiarato Wolfgang Muller, Executive Director della divisione Connected Products di HTC in sede di presentazione. “Sia che si faccia l’atleta professionista o che si voglia semplicemente migliorare il proprio stile di vita, UA HealthBox è l’unico sistema che dà una visione d’insieme, fornendo informazioni accurate e la motivazione necessaria per raggiungere i propri obiettivi ”.

UA HealthBox uscirà in tutto il mondo nei prossimi mesi, ad un prezzo di lancio che si aggirerà intorno ai 370 euro.